Archive for:

gennaio, 2016

Addio alla responsabilità del medico anche per colpa grave. Via libera dalla Camera alla riforma. Ecco tutte le novità

Approvato oggi a Montecitorio il ddl Gelli di riforma delle professioni sanitarie. Ora tocca al Senato   Cambia la responsabilità del medico, sia dal punto di vista penale, poiché non sarà più responsabile neppure per colpa grave se rispetta le linee guida, che civile, con la definitiva affermazione della responsabilità extracontrattuale con […]

ALTRA STOCCATA PER LA SANITÀ: SI PAGHERANNO 203 PRESTAZIONI IN PIÙ

Nuovi Decreti, nuovi ticket che prima non c’erano. Tutto quello che c’è da sapere per curarci al meglio. Alla fine è arrivata l’ufficialità del Decreto Legge sanitario più contestato: Appropriatezza. Il Ministro della Sanità Lorenzin l’aveva annunciato ed ora è attivo con l’eliminazione di agevolazioni per ben 203 servizi sanitari, che comprendono visite ed anche esami molto comuni. […]

SANGUE INFETTO: LA CORTE EUROPEA DIRITTI UMANI CONDANNA L’ITALIA A RISARCIRE 350 PERSONE

Nuova condanna dell’Italia dalla Corte europea dei diritti umani per lo scandalo del sangue infetto: 10 milioni di euro in risarcimenti per 350 persone contagiate durante trasfusioni ed interventi chirurgici. Ma è solo la punta dell’iceberg. A tre anni di distanza la Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo interviene […]

L’allarme dei chirurghi italiani: “I bisturi non tagliano più”

La denuncia arriva dall’Associazione dei chirurghi ospedalieri italiani: la ricerca di un prezzo sempre più basso ha ridotto in maniera drastica la qualità degli strumenti di lavoro Scende il prezzo di acquisto, si riduce la qualità degli strumenti chirurgici. “Il risultato – dice l’Acoi, l’associazione dei chirurghi ospedalieri italiani – è […]

Cancellati i bonus per gli ospedali. Troppi parti cesarei

L’Italia è uno dei Paesi con il più alto numero di parti cesarei. Questo perché gli ospedali riescono a farne una fonte di guadagno. Ma Lombardia e Lazio stanno intervenendo tagliando i bonus regionali L’agenzia delle Regioni ha da poco pubblicato il Piano Nazionale Esiti. “Il parto cesareo – si […]

Se l’intervento è routinario è il medico a dover provare l’assenza di colpa (Sent. n. 885/16, Cass. III Sez. Civ.)

Si tratta di un principio di diritto consolidato in Cassazione e recentemente ribadito dalla sentenza numero 885/2016 Con la sentenza numero 885/2016, depositata il 20 gennaio, la terza sezione civile della Corte di cassazione è tornata a pronunciarsi in materia di responsabilità medica, sancendo che in presenza di interventi sanitari cd. “routinari” è il professionista […]

Salma sequestrata durante una veglia funebre per un sospetto caso di malasanità

A seguito della denuncia dei parenti, la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha disposto il sequestro della salma di un 78enne. Sulla morte dell’uomo, deceduto per una peritonite alla Clinica Pineta Grande di Castel Volturno (Caserta), è stata aperta un’inchiesta. Era in corso la veglia funebre per il 78enne Emilio Taglialatela, […]

Pronto soccorso: assegnazione del codice colore (triage)

Il termine triage deriva dal verbo francese “trier” e significa scegliere, classificare e indica quindi il metodo di valutazione e selezione immediata usato per assegnare il grado di priorità per il trattamento quando si è in presenza di molti pazienti. L’applicazione del triage nel Pronto Soccorso è motivata dall’aumento progressivo […]

Cannabis: test nuovo farmaco causa un morto in Francia

Un morto e 5 pazienti ricoverati in gravi condizioni: è il bilancio della sperimentazione di un nuovo farmaco alla cannabis avviata a Rennes, in Francia. Il farmaco è stato testato su un campione di individui adulti in buone condizioni di salute reclutati dalla Biotrial, una compagnia specializzata in test clinici. La molecola, come precisa la […]

Cannabis: Lombardi da l’ok, ma solo per uso terapeutico

Nuovo via libera dalla Regione Lombardia per l’utilizzo della cannabis a scopo terapeutico: l’indicazione sarebbe contenuta all’interno delle “Regole di sistema per il 2016”, ovvero l’insieme di norme varate per governare la Sanità lombarda nel corso dell’anno nuovo. Nello stesso provvedimento la Regione avrebbe recepito il decreto del ministero della Salute risalente al 2015 […]